Figc, gravina e il piano salva calcio